Contributo per famiglia numerosa erogato dall'INPS

L’assegno per il nucleo familiare è un contributo concesso dal Comune tramite l’Inps a favore dei nuclei familiari, con almeno tre figli minorenni, che risultino in possesso di risorse economiche non superiori al valore dell’indicatore della situazione economica equvalente (ISEE), non superiore a Euro 8.555,99 annui.

Per ottenere l'assegno è necessario:
1. essere residenti  nel Comune di Crevalcore;
2. avere tre figli di età inferiore ai 18 anni: per figli si  intendono quelli naturali, adottivi o in affido preadottivo;
3. essere cittadino italiano o comunitario o appartenente a Pesi Terzi in qualità di cittadino:
- titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo 
- familiare di cittadini italiani, dell’Unione o di cittadini soggiornanti di lungo periodo non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente 
- rifugiato politico, i suoi familiari e superstiti 
- titolare della protezione sussidiaria 
- Cittadino / lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia, e i suoi familiari
- titolare del permesso unico per lavoro o con autorizzazione al lavoro e i suoi familiari, ad eccezione delle categorie espressamente escluse dal D.lgs. 40/2014
- che abbia soggiornato legalmente in almeno 2 stati membri, i suoi familiari e superstiti
- apolide, i suoi familiari e superstiti

La domanda per gli assegni per il nucleo familiare va presentata al Comune di residenza entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello per il quale è richiesto l’assegno.

Il modulo di domanda va ritirato all'Ufficio Relazioni con il Pubblico.

Per accedere al contributo è necessario essere in possesso della attestazione ISEE (indicatore socio economico equivalente) aggiornata.

L'Ufficio Servizi Sociali del Comune comunicherà al richiedente l'accettazione o meno della domanda.

Normative di riferimento:

  • Legge 23 dicembre 1998, n. 448
  • DM. 15 luglio 1999, n. 306
  • Decreto 21 dicembre 2000, n. 452
  • Legge 23 dicembre 2000, n. 388 (legge finanziaria 2001), Capo XII, Art. 80 punto 4.
  • Circolare INPS n. 143 del 16.07.2001
  • Legge 04 settembre 2013, n. 97
  • Nuovo ISEE D.P.C.M. 159/2013
  • Circolare ANCI 20/01/2015 in materia di accesso dei cittadini stranieri alle prestazioni sociali
  • Gazzetta Ufficiale n° 35 del 12 febbraio 2016