canone-unico.jpeg

Regolamento Canone Unico Patrimoniale

Con Delibera n. 12 del 09 marzo 2021 il Consiglio Comunale ha approvato il Regolamento per la disciplina del canone patrimoniale di occupazione del suolo pubblico, di esposizione pubblicitaria e del canone mercatale, secondo quanto stabilito dalla Legge del 27 dicembre 2019, n. 160 (legge di bilancio 2020) all’articolo 1, commi da 816 a 847.

Questo nuovo canone sostituisce, a partire dal 1° gennaio 2021, i seguenti tributi:

  • TOSAP – Tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche

  • ICPDPA – Imposta comunale sulla pubblicità e il diritto sulle pubbliche affissioni

  • CIMP – Canone per l’installazione dei mezzi pubblicitari

  • ed infine il canone di cui all’art. 27, commi 7e 8, del D. Lgs. 30 aprile 1992, n. 285 (Codice della strada).

L’applicazione del Regolamento ha effetto retroattivo al 1° gennaio dell’anno di riferimento, pertanto le autorizzazioni o concessioni rilasciate successivamente a questa data dovranno essere integrate dal pagamento del canone unico secondo le modalità dettate dal nuovo Regolamento.

A partire dalla stessa data i pagamenti relativi alle concessioni permanenti (pagamenti annuali) dovranno essere adeguati alle tariffe del nuovo canone.

Le tariffe standard, annua e giornaliera, sono fissate per Legge e il Comune può modificarle solamente quando espressamente previsto. E’ compito della Giunta Comunale procedere alla definizione e approvazione delle tariffe del canone, nonché dei coefficienti moltiplicatori di maggiorazione o di riduzione delle stesse in relazione alle diverse fattispecie di occupazione, nel rispetto del Regolamento approvato dal Consiglio Comunale.

Per l’anno 2021 le tariffe e i coefficienti sono stati stabiliti dai seguenti atti:

Per l’anno 2022 le tariffe e i coefficienti sono stati stabiliti dai seguenti atti:

In sede Comunale le attività disciplinate dal Regolamento sono gestite da diversi Servizi:

  • al Servizio Commercio-Polizia Amministrativa (Area Affari Generali e Ambiente) sono attribuite le funzioni ed i poteri per l’esercizio di ogni attività organizzativa e gestionale relative alla riscossione e rimborso del canone mercatale,

  • al Servizio SUAP (Area Tecnica) sono attribuite le funzioni ed i poteri per l’esercizio di ogni attività organizzativa e gestionale relative alla riscossione e rimborso del canone di occupazione di suolo pubblico e degli impianti pubblicitari, incluso il rilascio delle autorizzazioni per esposizioni mezzi pubblicitari,

  • al Servizio Tributi (Area Finanziaria) sono attribuite le funzioni ed i poteri per l’esercizio di ogni attività organizzativa e gestionale relative alla riscossione e rimborso del canone pubbliche affissioni ed esposizioni pubblicitarie.

Presupposti del Canone Unico

Il canone è dovuto per:

  1. l’occupazione delle aree appartenenti al Comune come strade, corsi, piazze, strade vicinali soggette a diritto di pubblico passaggio, spazi sottostanti il suolo pubblico, comprese condutture e impianti, nonché a titolo di equiparazione i cd. “dehors” e le aree private destinate a parcheggi di uso pubblico;

  2. la diffusione di messaggi pubblicitari, anche abusiva, mediante impianti installati su aree appartenenti al Comune, su beni privati laddove siano visibili da luogo pubblico o aperto al pubblico del territorio comunale, ovvero all’esterno di veicoli adibiti a uso pubblico o a uso privato.

  3. l’occupazione delle aree appartenenti al Comune destinati a mercati, realizzati anche in strutture attrezzate.

Tutti coloro che intendono effettuare un’occupazione di suolo e la diffusione di messaggi pubblicitari sono tenuti a presentare domanda utilizzando il relativo modulo, da inviarsi per via telematica alla pec istituzionale del Comune di Crevalcore comune.crevalcore@cert.provincia.bo.it.

Il termine per la conclusione del procedimento è di 30 giorni a decorrere dalla data di presentazione dell’istanza. Il rilascio dell’autorizzazione è condizionato al pagamento del canone, quando previsto.

Occupazioni di suolo pubblico permanente

Sono permanenti le occupazioni di carattere stabile, inteso come sottrazione per l’intero periodo, 24 ore su 24 ore, del suolo pubblico all’uso della collettività, effettuate a seguito del rilascio di un atto di concessione, aventi, comunque, durata non inferiore all'anno, comportino o meno l'esistenza di manufatti o impianti.

Regolamento
Tariffe  2021

Tariffe 2022

Tariffe servizi pubblica utilità 2022
Modulo di richiesta di occupazione di spazi ed aree pubbliche

Ufficio Referente per l’autorizzazione all’occupazione:
SUAP – Sportello Unico Attività Produttive
tel. 051988409
e-mail: suap@comune.crevalcore.bo.it

Ufficio Referente per la riscossione del canone annuale (rate successive alla prima):
Servizio tributi
tel. 051988419
e-mail : tributi@comune.crevalcore.bo.it

Occupazioni di suolo pubblico temporanee e occupazioni di suolo ricorrenti

Sono temporanee le occupazioni di durata inferiore all'anno e possono essere giornaliere, settimanali, mensili e se ricorrenti periodicamente con le stesse caratteristiche, possono essere rilasciate per più annualità. Le concessioni temporanee sono normalmente commisurate a giorni.

Regolamento
Tariffe 2021

Tariffe 2022
Modulo di richiesta di occupazione di spazi ed aree pubbliche

Ufficio Referente per l’autorizzazione all’occupazione:
SUAP – Sportello Unico Attività Produttive
tel. 051988409
e-mail: suap@comune.crevalcore.bo.it

Occupazioni di suolo pubblico occasionali

Si intendono occupazioni occasionali:

  • le occupazioni inferiori a 10 metri quadrati per manifestazioni politiche, sindacali, religiose, culturali, ricreative, assistenziali, celebrative e sportive che non comportano vendita o somministrazione, e di durata inferiore a 12 ore;

  • le occupazioni con festoni, addobbi, luminarie in occasione di festività e ricorrenze;

  • le occupazioni di pronto intervento di durata inferiore a 4 ore con puntellamenti di sostegno od altre attrezzature mobili per piccoli lavori di riparazione, manutenzione o sostituzione riguardanti infissi, pareti, coperture;

  • le occupazioni per traslochi di durata non superiore a 4 ore, che non comportino la chiusura completa di strade;

  • le occupazioni per la manutenzione del verde con mezzi, di durata inferiore a 6 ore;

  • l’esercizio di mestieri girovaghi ed artistici inferiore a 6 ore.

Per le occupazioni occasionali la concessione è sufficiente la comunicazione almeno 3 (tre) giorni prima dell’occupazione, al Servizio comunale competente che potrà vietarle o assoggettarle a particolari prescrizioni.

Le occupazioni occasionali, se nel pieno rispetto di quanto sopra, sono gratuite.

Regolamento
Tariffe 2021

Tariffe 2022
Modulo di richiesta di occupazione di spazi ed aree pubbliche

Ufficio Referente per l’autorizzazione all’occupazione:
SUAP – Sportello Unico Attività Produttive
tel. 051988409
e-mail: suap@comune.crevalcore.bo.it

Occupazioni d’urgenza

Nei casi di forza maggiore o per motivi urgenti e imprevedibili l'occupazione è consentita e l'occupante ha l'obbligo di darne immediata comunicazione al SUAP; successivamente deve presentare la domanda in sanatoria entro 7 (sette) giorni dall'inizio dell'occupazione.

Regolamento
Tariffe 2021

Tariffe 2022
Modulo di richiesta di occupazione di spazi ed aree pubbliche

Ufficio Referente per l’autorizzazione all’occupazione:
SUAP – Sportello Unico Attività Produttive
tel. 051988409
e-mail: suap@comune.crevalcore.bo.it

Passi carrabili

L’utilizzo esclusivo della sede stradale per l’apertura di un accesso carrabile privato richiede una formale autorizzazione ai sensi dell’articolo 22 del Codice della Strada e del vigente regolamento comunale, ma il suo mantenimento è gratuito.

La richiesta di apertura dei passi carrabili correlati ad opere che richiedano la presentazione di una pratica edilizia deve essere inclusa come istanza unica nella pratica edilizia stessa.

La domanda è presentata sull'apposito modulo, corredato di bolli e diritti di segreteria.

Regolamento
Modulo domanda per passo carrabile

Tariffe Diritti di Segreteria

Ufficio Referente per l’autorizzazione:

SUAP – Sportello Unico Attività Produttive
tel. 051988409
e-mail: suap@comune.crevalcore.bo.it

Dehor

Le aree di pertinenza di attività commerciali e/o artigianali insediate in sede fissa interessate dall’installazione dei “Dehors” sono soggette al pagamento del canone qualora vengano occupate aree pubbliche o private di uso pubblico. E’ prevista una temporanea gratuità per le strutture installate nelle vie Matteotti, Roma e Cavour.

La concessione di Dehor è normata da apposito Regolamento.

Regolamento
Tariffe 2021

Tariffe 2022
Modulo di richiesta concessione temporanea per l'installazione del Dehor

Ufficio Referente per l’autorizzazione all’installazione:

Ufficio Commercio – Polizia Amministrativa
tel. 051988474
e-mail: commercio@comune.crevalcore.bo.it

Cappotti termici

L’occupazione di suolo pubblico permanente per la posa di cappotti termici esterni, solamente se finalizzati a raggiungere i requisiti minimi obbligatori di prestazione energetica degli edifici fissati dalla normativa vigente in materia, sono soggetti a richiesta di formale autorizzazione, e sono ammessi a condizione che l'intervento risulti compatibile con le esigenze di sicurezza della circolazione veicolare e pedonale.

Il mantenimento della struttura di coibentazione è gratuita.

Regolamento
Modulo richiesta di occupazione di spazi ed aree pubbliche

Ufficio Referente per l’autorizzazione all’occupazione:

SUAP – Sportello Unico Attività Produttive
tel. 051988409
e-mail: suap@comune.crevalcore.bo.it

Messaggi pubblicitari attraverso insegne, cartelli, frecce direzionali – pre-insegne, impianti pubblicitari diversi

Chi intende effettuare la diffusione di messaggi pubblicitari di qualsiasi natura con impianti fissi è tenuto a richiedere apposita autorizzazione. E’ soggetto ad autorizzazione qualunque manufatto finalizzato alla pubblicità sia di prodotti che di attività.

Sono permanenti le forme di pubblicità effettuate a mezzo di impianti o manufatti di carattere stabile, autorizzate con atti a valenza pluriennale.

Sono temporanee le forme di pubblicità autorizzate con atti aventi durata non superiore ad un anno solare.

Le istanze sono da depositare presso il portale Accesso Unitario e sono corredate di bolli e diritti di segreteria.

Regolamento
Tariffe anno 2021 e 2022

Tariffe Diritti di Segreteria

Ufficio Referente per l’autorizzazione all’installazione dell’impianto pubblicitario:

SUAP – Sportello Unico Attività Produttive
tel. 051988409
e-mail: suap@comune.crevalcore.bo.it

Ufficio Referente per l’applicazione del canone, per le riscossioni e i rimborsi:

Servizio tributi
tel. 051988419
e-mail : tributi@comune.crevalcore.bo.it

Affissioni, volantinaggio, camion vela e pubblicità temporanee in genere

Per ottenere il servizio, gli interessati devono presentare apposita richiesta all’incaricato del Comune per le pubbliche affissioni:

Maccaferri Giovanni
cell. 389/4474870
fax 051/7165401
e-mail : affissioni.sgp@gmail.com

il quale informerà sul canone dovuto in relazione allo specifico servizio richiesto, nonché le modalità per il versamento da eseguire.

Recapito per consegna manifesti/materiale pubblicitario:

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Via del Fossato 2/e 40017 San Giovanni in Persiceto (BO)

Regolamento
Tariffe 2021

Tariffe 2022

Dichiarazione di esposizione pubblicitaria per particolari impianti

Per la pubblicità per conto proprio o per conto terzi realizzata su veicoli, per pubblicità effettuata all'interno di luoghi aperti al pubblico (ad esempio, gli stadi e gli impianti sportivi, i cinema, i teatri, le stazioni automobilistiche e di pubblici trasporti, i centri commerciali, gli androni condominiali, ecc.) se non visibile dalla pubblica via e per le vetrofanie all'interno dei negozi non sono sottoposti ad autorizzazione; sono soggetti al pagamento del canone previa semplice comunicazione.

Regolamento
Tariffe 2021

Tariffe 2022
Modulo di dichiarazione di esposizione pubblicitaria

Ufficio Referente per l’installazione degli impianti pubblicitari:

SUAP – Sportello Unico Attività Produttive
tel. 051988409
e-mail: suap@comune.crevalcore.bo.it

Ufficio Referente per le riscossioni e i rimborsi:

Servizio tributi
tel. 051988419
e-mail : tributi@comune.crevalcore.bo.it

Fiere e Mercati

L’esercizio del commercio su aree pubbliche può essere esercitato su posteggi dati in concessione, nei mercati annuali, periodici, stagionali, nelle fiere e nei posteggi isolati. Può inoltre essere esercitato in forma itinerante per una durata non superiore a un'ora, su qualsiasi area pubblica.

Le istanze sono da depositare presso il portale Accesso Unitario

Regolamento
Tariffe

Ufficio Referente:

Ufficio Commercio – Polizia Amministrativa
tel. 051988474
e-mail: commercio@comune.crevalcore.bo.it