orti_comunali.jpg
27 Marzo 2021

Nuovo Regolamento di assegnazione e gestione dell'area adibita ad orti comunali

Dal 27/03/2021 è esecutivo il "Nuovo regolamento per l'assegnazione e gestione dell'area adibita agli orti comunali" approvato dal Consiglio Comunale il 9 marzo 2021. 

Di seguito l'elenco di alcune modifiche salienti:

  1. requisiti per avere diritto ad una assegnazione: se il precedente regolamento si rivolgeva solo a pensionate/i e casi segnalati dai Servizi Sociali, il nuovo si apre alle persone che fruiscono di ammortizzatori sociali o si trovano in stato di disoccupazione
  2. durata e rinnovi: sono differenti i periodi di durata assegnazione a seconda dei requisiti posseduti per avere diritto all'assegnazione stessa
  3. occorre dichiarare di "essere in grado di coltivare l'orto": l'assegnataria/o non deve essere un prestanome ma lavorare effettivamente l'orto.
  4. l'inserimento dell'Associazionismo nella possibilità di ottenere un mini-orto con finalità didattico-educative (prima potevano richiederlo solo le scuole).

Per maggiori approfondimenti è possibile consultare il regolamento in fomato integrale direttamente da qui.

In allegato il modulo di domanda per la richiesta dell'orto comunale.

Per informazioni o chiarimenti è possibile contattare il numero 051 988446. 

Allegati
Titolo Estensione Dimensione Download link
modulo richiesta orto comunale pdf 149.61 KB Scarica