inizio_scuola
09 Settembre 2022

Gli auguri dell’assessora alla scuola Annalisa Bergamini per il nuovo anno scolastico

Ripartiamo con gioia!

Riaprono le scuole con la possibilità di stare di nuovo insieme e di sentirci di nuovo a tutto tondo una comunità educante, con l’auspicio di avere sempre meno limitazioni interpersonali.

La scuola è l’occasione più bella e importante che abbiamo per apprendere conoscenze, abilità e competenze importantissime per sostenere scelte a mano a mano più complesse, ma è anche l'occasione incredibile per accompagnare la formazione di persone sempre più responsabili, inclusive e creative.

Ripartiamo con qualche novità: una nuova Dirigente scolastica per l’Istituto Comprensivo di Crevalcore Eleonora Avolio, alla quale diamo il nostro caloroso benvenuto a Crevalcore, e con me, nuova Assessora comunale all’istruzione.

Ripartiamo anche in un contesto sicuramente impegnativo e che fa emergere certamente anche le difficoltà di tutti, cittadini e istituzioni, a dover fronteggiare molte situazioni inedite e composite. Non è stato e non sarà facile.

Questo però non ci deve far abbassare la guardia, né scoraggiarci ma anzi chiamarci ad essere ancor più presenti, nella reciproca comprensione e collaborazione.

Come Amministrazione Comunale, intendiamo confermare e sostenere i nostri servizi di accesso scolastico: mensa, anticipo e posticipo, trasporto scolastico, compreso anche quello verso la scuola di Palata Pepoli.

Vogliamo promuovere ancora le esperienze di mobilità scolastica sostenibile attraverso Bicibus e Pedibus; vogliamo invitare bambine e bambini, ragazzi e ragazze a fruire sempre più dei tanti libri e degli spazi e delle opportunità della biblioteca comunale; vogliamo far conoscere e far utilizzare i locali del "Piccolo teatro" anche per organizzare feste e compleanni; vogliamo incentivare l’attività motoria e sportiva continuando a supportare le nostre associazioni sportive e i nostri impianti, comprese le numerose aree all’aperto.

Ripartiamo con curiosità verso questo mondo che sta cambiando e con apertura verso il futuro, rappresentato dai nostri bambini e dalle nostre bambine, dalle nostre ragazze e dai nostri ragazzi e, soprattutto, dalle loro grandi potenzialità.

Buon lavoro e buon inizio a tutti e a tutte: bambine e bambini, ragazze e ragazzi, famiglie, docenti, personale scolastico e dirigenti!

Annalisa Bergamini