13 Settembre 2020

Buon Ritorno a Scuola!!

Buon ritorno a scuola!

"Ci siamo, si riparte. Questi sono i giorni in cui i nostri bambini e ragazzi possono riprendere il loro percorso di crescita insieme, che abbiamo tanto atteso e preparato.

A Crevalcore ci sentiamo fortunati e cautamente pronti. Anche se con modalità organizzative diverse, dovute alla pandemia, le scuole e i servizi educativi e scolastici sono nelle condizioni di ripartire nel rispetto delle norme di sicurezza e senza stravolgimenti.

Le caratteristiche degli edifici scolastici del territorio e il grande e complicato lavoro di allestimento e preparazione fatto negli ultimi mesi consentiranno ai bambini e ai ragazzi di fare scuola negli spazi ad essa dedicati e senza alcuna riduzione di orario.

In breve tempo sono state messe in campo molte risorse, anche grazie alla partecipazione del Comune di Crevalcore ad un avviso pubblico per il finanziamento di interventi urgenti per l'adattamento degli edifici e delle aule didattiche per il contenimento del rischio sanitario, e sono stati fatti diversi interventi e investimenti per consentire una ripartenza serena nel rispetto delle nuove normative anti Covid.

Rimangono alcune criticità legate ai nubifragi delle ultime settimane che hanno evidenziato la necessità di correttivi alle coperture di alcune strutture scolastiche per adeguarle alle nuove condizioni climatiche estreme che sempre più spesso si manifestano.

Dal 7 settembre è attivo il servizio di nido comunale, che quest'anno è stato organizzato in due strutture anziché in una, per offrire condizioni di maggiore sicurezza ai bambini, alle loro famiglie e anche agli operatori. Nel mese di luglio è stato eseguito un intervento di rifacimento della pavimentazione del nido Bolzani, che ha così potuto riaprire come nido ed accogliere la sezione dei bambini più piccoli, mentre il nido Dozza ha accolto le due sezioni dei bambini medi e grandi.

Nella scuola Lodi, per separare gli ambienti dedicati alle due sezioni di scuola dell'infanzia dagli spazi riservati alla scuola primaria, su richiesta dell'Istituto Comprensivo il Comune ha costruito nelle scorse settimane un muro divisorio dotato di porta.

Il Comune ha inoltre acquistato 300 banchi monoposto con relative seggiole (senza le rotelle) per garantire alla scuola primaria il necessario distanziamento degli alunni, oltre ad alcuni giochi da installare nei giardini delle scuole dell'infanzia per favorire il gioco all'aperto.

Per i 27 bambini che, per ragioni di sicurezza, si è reso necessario spostare dalla scuola dell'infanzia Dozza alla scuola dell'infanzia Calanca di Caselle, il Comune ha messo a disposizione dell'Istituto Comprensivo un servizio di trasporto gratuito con accompagnatore per tutta la durata dell'anno scolastico.

Tutti i servizi scolastici comunali sono stati organizzati con nuove modalità, con la individuazione di nuovi spazi all'interno del vari plessi e con l'impiego di più personale educativo e ausiliario.

Superate le difficoltà che si sono presentate, partiranno pertanto regolarmente il servizio di anticipo e posticipo in cinque strutture senza riduzioni di orario rispetto al passato e questo nonostante le notevoli maggiori spese a carico del Comune.

Lo stesso vale per il servizio di trasporto scolastico, organizzato in modo da accogliere tutti i bambini e i ragazzi che ne abbiano fatta tempestiva domanda e con la previsione della presenza di accompagnatori sui mezzi, per favorire il rispetto delle procedure di salita e discesa indicate dalla nuova normativa.

Il servizio di refezione, infine, è stato similmente riorganizzato ed è regolarmente garantito.

Ci sembra si sia fatto ogni sforzo possibile per garantire ai bambini e ai ragazzi di poter ritornare a scuola, in sicurezza.

Oggi ci è chiaro che la partita che ci accingiamo a giocare è un fatto di squadra, di comunità e di responsabilità reciproca e siamo fiduciosi che con il contributo di ciascuno ce la faremo!

Un grazie di cuore a nome dell'Amministrazione comunale a tutti coloro che in questi mesi hanno intensamente e senza sosta lavorato per la ripartenza.

Ringraziamo in particolare la Dirigente dell'Istituto Comprensivo Stefania Neroni per l'impegno profuso e per la grande collaborazione.

Buon ritorno a scuola!"

Assessore Rossella Picchioni