avvio_servizi_scolastici_2121-22.jpg
13 Settembre 2021

AVVIO SERVIZI SCOLASTICI COMUNALI 2021-22

Il 13 settembre, con l’avvio dell’anno scolastico 2021/2022, ripartono anche i servizi scolastici erogati dal Comune, organizzati tenendo conto delle normative vigenti per la ripartenza in sicurezza causa Covid-19, già in essere lo scorso anno.

Per gli alunni dell'Istituto Comprensivo di Crevalcore che ne abbiano fatto regolare richiesta, tenuto conto dell’orario ridotto adottato nelle prime due settimane di scuola ossia dal 13/09 al 25/09, i servizi saranno organizzati come segue:

  • IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA SARA’ ATTIVO DAL 27/09
  • IL SERVIZIO DI ANTICIPO (Scuola infanzia Dozza e Scuola primaria Lodi) SARA’ ATTIVO DAL 13/09 ad eccezione dei bambini di 3 anni delle scuole dell'infanzia, e dei bambini delle classi I^ della scuola primaria per i quali – dato l'orario di ingresso ritardato del primo giorno di scuola stabilito dall'Istituto Comprensivo – il servizio sarà attivo dal 14/09
  • IL SERVIZIO DI POSTICIPO (Scuola infanzia Dozza e Scuola primaria Lodi) SARA' ATTIVO DAL 27/09
  • IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO SARA’ ATTIVO DAL 13/09 con la precisazione che i bambini delle sezioni dei 3 anni delle scuole dell'infanzia, delle classi I^ della scuola primaria e delle classi I^ della scuola secondaria di primo grado – considerato l'orario di ingresso ritardato del primo giorno di scuola stabilito dall'Istituto Comprensivo – nella giornata del 13/09 non dovranno utilizzare il trasporto per il viaggio di andata a scuola, ma solo il viaggio di ritorno.

    Il servizio di trasporto scolastico sarà erogato in applicazione delle misure specifiche contenute nell’allegato 16 al DPCM 07/202/80, ed stato organizzato secondo il criterio indicato alla lettera b – punto 2 dell’allegato 16 che - in deroga al distanziamento interpersonale di un metro - consente la capienza massima del mezzo di trasporto scolastico nel caso in cui la permanenza degli alunni nel mezzo nella predetta modalità di riempimento non sia superiore i 15 minuti”.

    Considerato il numero di alunni iscritti al servizio, l'ubicazione delle loro abitazioni nonché i plessi di destinazione, il Comune ha programmato gli itinerari del percorso casa-scuola-casa in modo tale da consentire la massima capacità di riempimento dei mezzi di trasporto per un tempo massimo di 15 minuti.

    Allo scopo di favorire il rispetto da parte degli alunni delle procedure di salita e discesa dai mezzi di trasporto, come previsto dalla normativa richiamata per l’emergenza Covid, il Comune ha concordato con la società cooperativa affidataria dei servizi educativi comunali che su ogni pullman sia presente un accompagnatore, dall’avvio dell’anno scolastico e fino al 31 dicembre 2021, data di chiusura dell’emergenza da Covid- 19, salvo proroga della fase emergenziale, nel qual caso si darà continuità all’accompagnatore.

    Come già comunicato alle famiglie interessate si precisa che:
    • precondizione per la presenza degli alunni e di tutto il personale a vario titolo operante sui mezzi di trasporto scolastico dedicato è:
      • l'assenza di sintomatologia (tosse, raffreddore, temperatura corporea superiore a 37,5°C anche nei tre giorni precedenti);
      • non essere stati a contatto con persone positive al Covid-19, per quanto di propria conoscenza, negli ultimi 14 giorni;
    • al momento della salita sul mezzo di trasporto scolastico e durante il viaggio gli alunni trasportati indosseranno una mascherina di comunità, per la protezione del naso e della bocca. Tale disposizione non si applica agli alunni di età inferiore ai sei anni, nonché agli studenti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo dei dispositivi di protezione delle vie aeree.

      In caso di aggiornamento della normativa relativa al trasporto provvederemo a darne informazione all’utenza.