27 Gennaio 2022

Giorno della Memoria 2022

"Giorno della Memoria. Odardo Focherini  e la Memoria del Bene": Crevalcore celebra il 'Giorno della Memoria', Giovedì 27 gennaio 2022, con un programma che offre una testimonianza delle nostre terre. 

Con il Patrocinio del Museo Ebraico di Bologna e in collaborazione con ANPI - Associazione Nazionale Partigiani d'Italia e ANED Bologna - Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi nazisti. Sezione di Bologna.

Il programma prevede, oltre all’appuntamento istituzionale, alle ore 11,00, con la deposizione di una Corona, presso il Parco Ghermandi, nel capoluogo, sul cippo in memoria dei deportati nei campi di sterminio, un incontro serale, alle ore 20,45, con la proiezione, presso la Sala Ilaria Alpi, in via Persicetana 226 nel capoluogo, di stralcio del documentario “Al riparo degli alberi. Memorie di Giusti tra le Nazioni”.

Il sindaco Marco Martelli e la Presidente del Consiglio Comunale Giulia Baraldi dialogheranno con Maria Peri, nipote di Odoardo Focherini, Giusto tra le Nazioni, e Valentina Arena, regista del documentario. Il documentario raccoglie le storie raccontate da chi ne conserva il ricordo, tramite frammenti di vissuto infantile, documenti privati, stralci di racconti ascoltati mille volte direttamente dai Giusti della Nazione, protagonisti del documentario.

Tra questi, proprio Odoardo Focherini, nato a Carpi (MO) nel 1907, dirigente d’azienda e intellettuale cattolico italiano, che era da sempre impegnato in attività e azioni comunitarie. Dal 1943 l’impegno di Focherini a favore degli ebrei si fece più intenso e rischioso mettendo in piedi un’efficace organizzazione clandestina capace di condurre in salvo oltre cento ebrei. Trovò la morte nel 1944 nel campo di concentramento di Hersbruck (non lontano da Norimberga). Tra i vari riconoscimenti ricevuti si ricordano la Medaglia d’oro delle Comunità Israelitiche Italiane (Milano 1955), il titolo di Giusto tra le Nazioni (Gerusalemme 1969) e la Medaglia d’Oro della Repubblica Italiana al Merito Civile alla memoria (2007).