19 Marzo 2021

Biblioteca comunale - Proposte per la Festa del Papà

 

Il sorgere del sole apparteneva a me e papà, quando leggeva per me mentre il mondo tutt’attorno dormiva. 

(Susan Abulhawa, Ogni mattina a Jenin)

Il 19 marzo in Italia si celebra la Festa del Papà e anche la nostra Biblioteca comunale vuole rendere omaggio a tutti coloro che, in ogni luogo e in ogni circostanza, si sentono a tutti gli effetti padri, con una selezione di libri per bambini e ragazzi, che potranno essere prenotati e presi a prestito da asporto negli orari e le consuete modalità del prestito "take away" , per una lettura tutti insieme.

Ma che origine ha, questa ricorrenza? E perché è stato scelto proprio questo giorno?

La risposta, per l'Italia, è legata alla tradizione cattolica: alla fine del XIX secolo, Papa Leone XIII  decise infatti di proclamare San Giuseppe (padre di Gesù, festeggiato proprio il 19 marzo) protettore dei padri di famiglia nonché patrono della Chiesa universale. Per questo motivo, nei Paesi di matrice cattolica, come anche il nostro, fu scelto di far coincidere il festeggiamento di tutti i papà proprio con tale data.

Tuttavia, l'idea in sé di dedicare una giornata ai papà non è prettamente religiosa e ha origine all'inizio del Novecento a Spokane, nello Stato di Washington. Qui, la signora Sonora Louise Smart Dodd, figlia di un veterano di guerra civile, William Jackson Smart, sentì il bisogno di trovare un modo per mostrare tutta la propria gratitudine al padre, vedovo, che aveva allevato sia lei sia gli altri fratelli da solo dopo che la moglie era morta di parto e decise che doveva esistere per lui una festa alternativa a quella, già diffusa, per la mamma.  Nel 1910 organizzò così una campagna per far istituire in modo ufficiale una ricorrenza dedicata ai padri. Il suo desiderio sarà esaudito solo nel 1972 dal presidente Richard Nixon ma, in suo onore, la data convenzionale fu scelta dagli Stati Uniti proprio nel periodo in cui cadeva il compleanno del padre e ispiratore della Smart Dodd: per questo motivo in molti Paesi di tradizione anglosassone, ancora oggi, il giorno del papà si celebra la terza domenica di giugno.

Anche il resto del mondo festeggia annualmente questa ricorrenza e la data scelta varia a seconda dei Paesi o delle zone: in Nuova Zelanda e Australia, ad esempio, è stata battezzata la prima domenica di settembre, mentre in Russia è associata al 23 febbraio, che è anche il giorno dedicato ai difensori della patria, e in Corea del Sud si festeggiano entrambi i genitori l’8 maggio.

Una cosa è certa. Pur nelle differenze di date, origini e tradizioni, l'importanza del ruolo del padre non ha etichette, né confini di tempo o di luogo.

Proprio per questo vi regaliamo questi suggerimenti di lettura, perché leggere insieme è uno dei modi più belli per condividere il tempo tra persone che si sentono famiglia. 

Potrete cercare i libri che vi ispirano di più tra i titoli che abbiamo in biblioteca in Sala Ragazzi, navigando sul catalogo on line al link sottostante:

SBN UBO Catalogo on line del polo Bolognese

 

 

Aree Tematiche: 

Biblioteca Comunale