19 Febbraio 2021

100 anni di Walter Breveglieri (1921-2021)

Nel 2021 ricorre il centenario dalla nascita di Walter Breveglieri, noto fotografo crevalcorese le cui abilità tecnica e profonda sensibilità umana hanno reso un testimone partecipe e autorevole sia della cronaca quotidiana sia di fatti di rilevanza nazionale.

(fonte: Minerva edizioni)

Nato a Crevalcore (BO) il 19 febbraio 1921, nel corso degli anni Quaranta divenne fotografo ufficiale de «il Resto del Carlino» e in seguito corrispondente fotografico per l’Emilia-Romagna dell’Associated Press & United Press, nonché collaboratore delle più note testate nazionali. Fondò l’agenzia Fotowall e la sua vita professionale si intrecciò con quella di molti giornalisti sia di cronaca sia in ambito sportivo. Dopo aver partecipato come cineoperatore al rotocalco televisivo TV7 dal 1965, nel 1970 fu assunto dalla RAI e dovette chiudere la sua agenzia, conservandone però l’archivio.

Nel corso della lunga attività, Breveglieri immortalò nei suoi scatti svariati episodi della Storia nazionale e locale: da processi di grande impatto mediatico come quello a Walter Reder, condannato per la strage nazista di Marzabotto, ad avvenimenti sportivi, documentando da vicino diverse edizioni del Giro d’Italia e del Tour de France, seguiti in moto, fino alle testimonianze di vita quotidiana in zone più povere del paese, disastri ambientali,  politica.

Walter Breveglieri si è spento a Bologna il 20 novembre 2000, lasciando oltre 200.000 negativi a documentare cinquant’anni di cronaca quotidiana, di fatti salienti e di personalità di spicco che, di passaggio a Bologna per motivi professionali o d’impegno civile, avevano incontrato il suo obiettivo.

Cogliendo l’occasione del centenario dalla nascita del fotografo, il 19 febbraio 2021 il comune di Crevalcore consegna una targa alla moglie Paola, nel ricordo dell’illustre concittadino. Sarà presente anche Roberto Mugavero, fondatore della casa editrice Minerva, che ha reso omaggio allo sguardo lucido e poetico di Breveglieri con svariate pubblicazioni di pregio.