Difensore civico

Sanità e scuola, trasporti e pensioni, utenze di casa e decisioni della pubblica amministrazione. Quando in settori come questi si riscontrano ritardi, silenzi, incomprensioni o chiusure, o quando viene vietato l’accesso ad atti pubblici di legittimo interesse, c’è una cosa molto semplice che ogni cittadino può fare: rivolgersi al Difensore civico regionale.

Tel. 051 5276382; fax 051.5275461; numero verde 800 515505 (solo da rete fissa); e-mail difensorecivico@postacert.regione.emilia-romagna.it

Per saperne di più vai alla pagina http://www.assemblea.emr.it/garanti/attivita-e-servizi/difensorecivico.