Centro diurno per anziani

Descrizione del procedimento:

Il Centro Diurno Anziani "E.G.Cavallini" si configura come presidio socio-assistenziale a carattere semi - residenziale ed è inserito nella rete dei servizi ed interventi rivolti alla popolazione anziana residente nel Comune di Crevalcore in condizioni di parziale autosufficienza

Il carattere semiresidenziale del Centro consente all’anziano di trascorrere le ore diurne in un luogo capace di offrire risposte adeguate alle sue concrete esigenze, offrendo al tempo stesso un supporto alla sua famiglia.

Le attività del Centro sono caratterizzate da sostegno, tutela,  socializzazione, riattivazione e mantenimento delle capacità dell’utente.

L'inserimento avviene previo colloquio con l'assistente sociale responsabile del Servizio Anziani, da richiedere all'Ufficio Relazioni con il Pubblico che provvederà a fissare un appuntamento e compilare i dati preliminari della domanda. (allegato)

In seguito al colloquio, l'Assistente sociale, valutata la situazione socio-sanitaria dell'anziano in collaborazione con l'Unità di Valutazione Geriatrica dell'Azienda U.S.L. - Distretto Pianura Ovest, definisce un progetto d'intervento per l'inserimento dell'anziano nel Servizio di Centro Diurno.

Il Centro Diurno Anziani " E.G.Cavallini" , situato in Via Trombelli, 63, tel. 051.98.06.13, è aperto dalle ore 8.00 alle ore 17.00  dal lunedì al venerdì e garantisce agli ospiti, tramite il proprio personale qualificato, le prestazioni socio- assistenziali riassumibili in:

  • aiuto nell’assunzione dei pasti; controllo nell’assunzione delle terapie farmacologiche;
  • aiuto finalizzato a favorire l’autosufficienza degli anziani nelle attività quotidiane.

 Vengono inoltre, garantite attività di animazione per:

  • mantenimento e stimolo della manualità tramite attività occupazionali quali piccoli lavori con la carta, con la cera, lavori di giardinaggio, lavoro ai ferri ed uncinetto; etc.
  • stimolo della memoria per il mantenimento di un corretto rapporto con l’ambiente spazio-temporale in cui l’anziano vive: terapia di orientamento di gruppo, lettura di quotidiani e riviste , etc;
  • mantenimento delle capacità  cognitive di concentrazione: gioco della tombola, gioco con le carte, ecc;
  • mantenimento dell’autonomia motoria (attività di ginnastica di mantenimento dolce), attività di tipo ludico-ricreativo: ascolto della musica, proiezione di film in video cassetta, organizzazione di feste, gite.

 Il trasporto degli anziani dal proprio domicilio al Centro e viceversa è garantito dall’Amministrazione Comunale (previa valutazione dell’assistente sociale) con l'aiuto delle Associazioni di volontariato  in convenzione.

Il Servizio mensa  è garantito in relazione al tempo giornaliero di permanenza degli ospiti presso il Centro. Il pranzo viene preparato presso la cucina sovra comunale centralizzata  (Matilde ristorazione).

La richiesta di inserimento al Centro Diurno può essere effettuata in qualsiasi momento dell'anno.
La risposta viene data entro trenta giorni dal momento della presentazione della domanda

Sono ammessi al Centro Diurno anziani con età pari o superiore ai 65 anni, parzialmente non autosufficienti o autosufficienti con problemi di tipo socio - assistenziale.

La contribuzione dell’utente è diversificata in rapporto alla tipologia dell’intervento da attuare ed alla frequenza al Centro Diurno, che può essere anche a tempo parziale.

Può essere richiesta la prestazione sociale agevolata compilando apposito modulo allegato alla domanda di ammissione al Servizio.

Referenti:
Assistente Sociale Cremonini Luca
luca.cremonini@comune.crevalcore.bo.it
Tel: 051/988455 Fax: 051/980938

Centro diurno per anziani | Comune di Crevalcore

Errore

Si è verificato un errore inatteso. Riprova più tardi, grazie.