logo trio 2019 2020

Stagione teatrale 2019-2020

La nuova stagione teatrale si articolerà come di consueto in due programmi: la prosa e il teatro dialettale. Inizieremo a novembre 2019 e arriveremo fino ad aprile 2020 con 10 spettacoli in totale. Anche quest’anno la nostra offerta sarà ricca di nomi eccellenti del mondo dello spettacolo italiano con produzioni che toccano i maggiori teatri nazionali. Passeranno da noi artisti come MICHELE PLACIDO, GIUSEPPE BATTISTON, CLAUDIO CASADIO, LUIGI LO CASCIO, PAOLO CALABRESI, RENATO CARPENTIERI.

Ragione e Sentimento. Ispirandoci al titolo del romanzo di J. Austen e gettando uno sguardo ai titoli che andranno in scena, alle storie rappresentate, alle caratteristiche dei personaggi e degli attori che li interpreteranno, emerge un tratto distintivo: questi spettacoli nel loro insieme sono una rappresentazione, un affresco dell’eterna lotta tra le ragioni della Ragione e le ragioni del Sentimento. Il neorealismo in musica e la poesia in scena con Michele Placido, la complessità di un personaggio come Churchill in scena con Giuseppe Battiston, il riscatto sociale in scena con Claudio Casadio, la vita raccontata in un romanzo in scena con Luigi Lo Cascio, l’utopia di un amore senza speranza in scena con Paolo Calabresi, l’amore immortale che rubò il cuore di Beethoven in scena con Renato Carpentieri. Questi i tasselli che avremo a disposizione per cercare di comporre e comprendere una piccola parte di quel mosaico straordinario e indecifrabile che è la vita, con le sue ragioni e i suoi sentimenti.


PROSA

Lunedì 25 novembre 2019

Stefano Francioni Produzioni in collaborazione con Centro Ricerche e Studi Nazionale Cicognini

presentano

SERATA ROMANTICA

Poesia, Teatro, Musica e Cinema

Con MICHELE PLACIDO & Davide Cavuti Ensemble

a cura di Davide Cavuti

Un viaggio nella poesia e nella musica con l’amore come leit-motiv. In scena uno dei più grandi attori del nostro cinema e teatro, Michele Placido, accompagnato dalle musiche di Davide Cavuti, suo storico collaboratore, e di Alessandro Cicognini, massimo esponente del cinema neorealista, autore di oltre 300 colonne sonore tra cui Sciuscià e Ladri di biciclette. “Una serata di musica e poesia”, ha dichiarato Placido, “con un mio omaggio ai grandi scrittori senza tempo, un viaggio attraverso le parole di D’Annunzio, Leopardi, Dante, Shakespeare e con le musiche del maestro Davide Cavuti”. Placido ha coinvolto Cavuti in diversi suoi film, tra cui Il Grande Sogno (2009), Vallanzasca – gli angeli del male (2010) ed ha interpretato il ruolo di Vittorio De Sica nel film diretto da Cavuti sulla vita di Alessandro Cicognini.

 

Mercoledì 18 dicembre 2019

Nuovo Teatro diretto da Marco Balsamo

presenta

WINSTON VS. CHURCHILL

Tratto da Churchill, il vizio della democrazia di Carlo G. Gabardini

Con GIUSEPPE BATTISTON e (attrice da definire)

Regia di Paola Rota

Churchill per certi versi è il ‘900, è l'Europa e forse colui che ha contribuito di più a salvare l'umanità dall'autodistruzione durante il bellicoso trentennio 1915-1945. Incarna il primato della politica e umanamente è un eccesso in tutto: beve, urla, si lamenta senza mai arrendersi, fuma, tossisce, detta ad alta voce bevendo champagne, si ammala, comanda e ascolta, è risoluto e ammira chi sa fargli cambiare idea. Conosce il mondo, ma anche gli uomini. Giuseppe Battiston incontra la figura di Churchill, la porta in scena, la reinventa, indaga il mistero dell’uomo Churchill attraverso il teatro, sempre con ironia. Il testo di Gabardini mostra Churchill in un presente onirico in cui l'intera sua esistenza è compresente e finisce per parlare a noi e di noi oggi, con una lucidità disarmante.

 

Mercoledì 15 gennaio 2020

Reggio Iniziative Culturali

presenta

LOLITA

Di Vladimir Nabokov

Con PAOLO CALABRESI e

Violetta Zironi (voce e chitarra)

Drammaturgia di Giuseppe Zironi
 

Lolita è il più noto romanzo di Nabokov, pubblicato nel 1955 e subito elevato a classico. La sua celebre riduzione cinematografica di Stanley Kubrick ha contribuito ad imprimere nell’immaginario mondiale l’immagine della piccola e maliziosa Dolores Haze, detta Lolita. Paolo Calabresi affronta la lettura di ampi stralci del romanzo insistendo sulla vicenda personale del professor Humbert Humbert, il pedofilo, l’uomo dedito a mille sotterfugi per impadronirsi del corpo e della mente di Lolita. Una vicenda che appare come il diario di una redenzione impossibile tra automobili, tristi motel, dolciumi e canzonette. Un viaggio e una fuga senza speranza, con la colonna sonora originale di Violetta Zironi che, lanciata da X-Factor nel 2013, ha raggiunto un notevole successo all’estero.

 

Martedì 18 febbraio 2020

Reggio Iniziative Culturali

presenta

AMATA IMMORTALE

Alla ricerca della donna sconosciuta che rubò il cuore di Ludwig van Beethoven

Con RENATO CARPENTIERI e

Patrizia Bettotti (violino), Andrea Dindo (pianoforte)

Il 2020 segna il 250° anniversario della nascita di L. van Beethoven (1770-1827). Lo spettacolo è un viaggio emozionante tra la musica e gli amori di Beethoven, un percorso nella sua anima e nei suoi capolavori, alla ricerca della donna misteriosa che gli ha rubato il cuore. Una storia affascinante e intrigante accompagnata dalla Sonata Kreutzer Op. 47, una delle suestraordinarie composizioni per violino e pianoforte, nell’esecuzione di Patrizia Bettotti al violino e Andrea Dindo al pianoforte. Renato Carpentieri, uno dei più grandi attori di teatro e cinema italiani, offre qui un’interpretazione struggente con un reading che riporta in vita le emozioni dell’uomo Beethoven, oltre che del Genio immortale. Al fianco dell’attore, due musicisti classici di fama internazionale che collaborano con prestigiose orchestre internazionali.

 

Martedì 17 marzo 2020

Accademia Perduta Romagna Teatri

presenta

LA CLASSE

di Vincenzo Manna

Con CLAUDIO CASADIO e

Andrea Paolotti, Brenno Placido, Edoardo Frullini, Valentina Carli, Haroun Fall, Cecilia D'Amico, Giulia Paoletti

Regia di Giuseppe Marini

In una cittadina in forte crisi economica, disagio, criminalità e conflitti sociali sono il riflesso di un decadimento generalizzato che sembra inarrestabile. A peggiorare la situazione, appena fuori dalla città, c’è lo “Zoo”, uno dei campi profughi più vasti del continente, dove c’è anche una scuola specializzata in corsi professionali che avviano al lavoro. Albert (Claudio Casadio) è un professore con il compito di tenere un corso di recupero pomeridiano per studenti sospesi per motivi disciplinari che poco alla volta riesce a far breccia nel loro disagio e conquista la loro fiducia. Lo spettacolo La Classe è il risultato della sinergia di soggetti operanti nella ricerca (Tecné), nella formazione (Phidia), nella psichiatria sociale (SIRP) e nella produzione di spettacoli dal vivo.

 

Mercoledì 8 aprile 2020

Aida Studio Promozione artistica e Distribuzione

presenta

OGNI RICORDO UN FIORE

Con LUIGI LO CASCIO e Nico Gori (clarinetti e sassofoni), Massimo Moriconi (contrabbasso, basso elettrico, chitarra basso) - da un’idea di Elena Marazzita

Luigi Lo Cascio, popolare e pluripremiato attore e regista siciliano, legge e interpreta la sua opera prima, il suo primo romanzo, Ogni ricordo Un Fiore, ed. Feltrinelli, 2018, dando prova di essere anche un autore raffinato. È un viaggiare lento quello dell'Intercity che da Palermo conduce a Roma, un viaggiare d'altri tempi interrotto dalle frequenti fermate alle stazioni, dai passeggeri che salgono e scendono, chiacchierano e bisticciano, si addormentano. È per questa lentezza che Paride Bruno ha scelto di tornare in treno: per godersi la vita che turbina intorno a quei viaggi lunghi e per prendersi il tempo di rileggere i suoi molti tentativi di romanzo, tutti interrotti al primo punto fermo. In ognuno degli incipit è contenuta una scheggia della sua vita, delle sue ossessioni, delle sue paure e dei suoi desideri. Ogni ricordo un fiore.

 

DIALETTALE

c/o Cinema Teatro Verdi – Piazzale di Porta Bologna, 15 (inizio spettacoli ore 21)

 

Venerdì 7 febbraio 2020

Compagnia dialettale Artemisia Teater presenta

Adelmo nella Casa Protetta Pierluigi Brindani

di e con Antonio Guidetti

 

Venerdì 14 febbraio 2020

Compagnia dialettale Teatro Nuovo presenta

An dir mia che me a t’lo déda...la colana miracolosa


 

Venerdì 21 febbraio 2020

Compagnia dialettale Gloria Pezzoli presenta

Bilen e Navval

(in sostituzione dello spettacolo Brazadela)


 

Venerdì 28 febbraio 2020

Antonio Guidetti, Mauro Incerti e Andrea Zanni presentano

Uffici del C.A.S. Coordinamento Amministrativo Settoriale


 

Biglietteria

RINNOVO ABBONAMENTI

dal 28 settembre

PREVENDITA BIGLIETTI

dal 28 ottobre su vivaticket.it

NUOVI ABBONAMENTI

dal 12 ottobre

NUOVI PREZZI BIGLIETTI E ABBONAMENTI - 2019/2020


PROSA:

Abbonamento a 6 spettacoli:

    • Intero € 84,00 (€ 14,00 a spettacolo)

    • Soci Coop € 72,00 (€ 12,00 a spettacolo)

    • Ridotto età (18-30 anni, oltre 65 anni) € 60,00 (€ 10,00 a spettacolo)

Mini-abbonamento a 3 spettacoli:

    • Intero € 48,00 (€ 16,00 a spettacolo)

    • Soci Coop € 42,00 (€ 14,00 a spettacolo)

    • Ridotto età (18-30 anni, oltre 65 anni) € 33,00 (€ 11,00 a spettacolo)
Sconto 'chilometrico' per chi abita a più di 20 km da Crevalcore, sia sugli abbonamenti che sui biglietti singoli, dal 20% al 30% a seconda della distanza rispetto al prezzo intero. Sconto dal 5% e 15% rispetto al prezzo pieno per chi fa l'abbonamento integrato in più di un teatro di TTTXTE.
Biglietti singoli spettacoli:

    • Intero € 19,00, Ridotto soci Coop € 17,00, Ridotto età (18-30 anni, oltre 65 anni)  € 15,00, Minorenni € 1,00

 

DIALETTALE:

Abbonamento a 4 spettacoli:

    • Intero € 40,00 (€ 10,00 a spettacolo)

    • Soci Coop e Ridotto età (18-30 anni, oltre 65 anni) € 30,00 (€ 7,50 a spettacolo)

Biglietti singoli spettacoli:

    • Intero € 11,00, Ridotto soci Coop e Ridotto età (18-30 anni, oltre 65) € 9,00, Minorenni € 1,00

 

 ABBONAMENTI

Rinnovo abbonamenti DAL 28 SETTEMBRE ALL'11 OTTOBRE  

Nuovi abbonamenti a 6 spettacoli di prosa e dialettale

Sabato 12 ottobre h 10-13

Nuovi abbonamenti a 6 spettacoli prosa, 3 spettacoli prosa e dialettale

Sabato 19 ottobre e sabato 26 ottobre h 10-12

Tutti gli abbonamenti verranno venduti presso la biglietteria dell’Auditorium Primo Maggio (Viale Caduti di via Fani, 300).

COME OGNI ANNO SARA’ POSSIBILE SCEGLIERE DEI PACCHETTI CHE COMPRENDONO GLI SPETTACOLI DEI TEATRI DI CREVALCORE, SAN GIOVANNI IN PERSICETO E SANT’AGATA BOLOGNESE, OTTENENDO INTERESSANTI SCONTI SUL PREZZO DELL’ABBONAMENTO.

Il vantaggio della formula TTTXTE-TreTeatriPerTe è quello di offrire, all’interno di un unico cartellone ed in spazi teatrali facilmente raggiungibili, un’ampia gamma di spettacoli che vanno dal comico alla commedia d’autore, dal classico al contemporaneo, dal teatro dialettale alla musica. 

Le stagioni degli altri teatri saranno pubblicate e consultabili sui siti: www.comunepersiceto.it / www.teatrobibiena.it

 

dal 12 Ott - 10:00 al 08 Apr - 23:00
Allegati
Titolo Estensione Dimensione Download link
folder tttxte. 2019 2020 pdf 1.45 MB Scarica
folder tttxte crevalcore 2019 2020 pdf 1.36 MB Scarica

Aree Tematiche: 

Servizio Cultura

Tags: 

teatroprosadialettalespettacolo