Alla scoperta delle mappe antiche e dei Cabrei di Crevalcore

Nell’ambito della programmazione Sere Serene Estate 2019, in Sala Ilaria Alpi a Crevalcore, domenica 1 settembre con inizio alle 21,15 si terrà un incontro su una particolare fonte della ricerca storiografica che è la mappa storica. Oltre che di alcune carte storiche anche molto antiche, che riguardano il nostro territorio, sentiremo parlare dei Cabrei dei Pepoli, uno straordinario repertorio che rappresenta buona parte del nostro territorio comunale così come doveva essere alla fine del XVII secolo. Avremo anche l’opportunità di vedere i cabrei dal vivo e diverse immagini fotografiche  di altre mappe.

In particolare, avremo con noi il dott. Paolo Cassoli, esperto di storia locale e già redattore della Rassegna Storica Crevalcorese, che ha studiato i Cabrei dei Pepoli. Parteciperà anche il dott. Fabio Lambertini che lavora presso il Museo Archeologico Ambientale di San Giovanni in Persiceto (BO) e che si è interessato in diverse occasioni delle mappe che documentano il nostro territorio in epoca medievale. Inoltre la serata vedrà la partecipazione della dott.ssa Paola Foschi, ricercatrice di grande fama, particolarmente attiva negli studi sul paesaggio agrario e la viabilità medievale nel territorio bolognese su cui ha pubblicato numerosi articoli su riviste nazionali e locali. La dottoressa ha svolto la sua attività professionale presso la Sezione Manoscritti, Rari e Disegni e Stampe della Biblioteca Comunale dell’Archiginnasio e ci parlerà delle fonti storiche e soprattutto di quelle grafiche.

La serata si concluderà con una piccola visita guidata all'Archivio Storico Comunale e la visione degli originali di alcune mappe dei cabrei. 

 

 

 

 

 

 

01 Set - dal 21:15 al 23:45

Aree Tematiche: 

Archivio Storico Comunale

Tags: 

cabreipatrimonio storico