Vendita al domicilio del consumatore

Descrizione del procedimento:

Per commercio presso il domicilio del consumatore s’intende la vendita al dettaglio o la raccolta di ordinativi di acquisto effettuata presso il domicilio dei consumatori.

Requisiti

  1. Essere in possesso dei requisiti morali previsti dall’art. 5, commi 2, 3 e 4 del D.Lgs. n. 114/1998 e, solo nel caso del commercio alimentare, anche dei requisiti professionali previsti dal comma 5 del medesimo articolo;
  2. Avere la residenza nel Comune in cui si intende svolgere l’attività, in caso di persona fisica, o la sede legale nel caso di persona giuridica;
  3. Nel caso del commercio alimentare l’automezzo deve avere i requisiti igienico-sanitari di cui al Regolamento Comunale d’Igiene, Sanità Pubblica e Veterinaria;
  4. L’attività può essere svolta anche da incaricati, muniti di tesserino di riconoscimento, nel rispetto di quanto previsto ai commi 4 e ss. dell’art. 19 del D.Lgs. n. 114/98.
  5. In caso di vendita anche di cose antiche e/o usate è necessario presentare al Comune anche la specifica D.I.A. (dichiarazione di inizio attività ex licenza art. 126 TULPS), salvo che per i beni di modico valore secondo quanto stabilito dai Regolamenti Comunali di Polizia Amministrativa.
  6. L'attività deve essere effettuata nel rispetto della Legge 173/2005 che vieta le c.d. "vendite piramidali" altrimenti denominate "catene di Sant'Antonio"

L’istanza di inizio di nuova attività di commercio, di subingresso, di modifica e di cessazione dell’attività, va formulata come comunicazione da parte dell’imprenditore su apposita modulistica (MOD.COM.7) e va presentata allo sportello Suap, più precisamente il modulo va presentato in triplice copia all'Ufficio Protocollo Generale del Comune, di cui 2 devono essere trattenute dall'interessato, una delle quali dovrà essere inviata a sua cura alla C.C.I.A. non prima che siano decorsi 30 gg dalla data di presentazione e salvo il fatto che non siano pervenute diverse comunicazioni dal Comune.

Contributo
Nessuno

Tempo: 30 giorni

Referenti:
Dott.ssa Lucia Ronsivalle
Pagani Angela

angela.pagani@comune.crevalcore.bo.it
Tel: 051 988409 Fax: 051 980938

Vendita al domicilio del consumatore | Comune di Crevalcore

Errore

Si è verificato un errore inatteso. Riprova più tardi, grazie.