19 Luglio 2019

Difendiamoci insieme dalle zanzare

Anche quest'anno il Comune chiede la collaborazione attiva dei cittadini per contrastare il proliferare delle zanzare, invitando tutti a seguire le indicazioni definite dall'ordinanza sindacale 

Il comune esegue un controllo costante  sulla diffusione delle zanzare nostrane e della zanzara tigre in modo da indirizzare al meglio gli interventi di contrasto, provvedendo ad effettuare trattamenti larvicidi in luoghi come canali, fossi e tombini posti su aree pubbliche e  trattamenti adulticidi straordinari quando si verificano situazioni particolarmente moleste. Il comune negli interventi di contrasto si avvale  della collaborazione della società SUSTENIA  che effettua il controllo della corretta esecuzione dei trattamenti sopracitati da parte degli operatori incaricati ed esegue monitoraggi costanti sulla popolazione di zanzare autoctone  e zanzara tigre

Anche quest'anno il Comune mette a disposizione dei privati cittadini e alle attività produttive presenti sul territorio un prodotto larvicida gratuito da inserire nei loro tombini. Il prodotto può essere  ritirato direttamente allo sportello URP del comune di Crevalcore. 

I cittadini e i titolari di attività produttive sono tenuti, sulle aree di loro proprietà,  ad adeguare i propri comportamenti a quanto prescritto dall'ordinanza, e sono invitati ad impegnarsi attivamente nel trattare,  nel periodo estivo,  ogni tombino o caditoia presente nel proprio cortile inserendo una pastiglia di larvicida. Il trattamento va ripetuto una volta ogni 3-4 settimane fino a che persistono temperature elevate; in caso di pioggia particolarmente importanti occorre ripeterlo anticipatamente.

Come gli scorsi anni si richiede ai crevalcoresi di sostenere questo importante intervento con  un contributo libero e volontario, indicativamente di € 20.00 per le famiglie e di € 50.00 per le imprese.

Il contributo può essere effettuato:

- allo sportello URP del comune

- andando direttamente allo sportello di UNICREDIT (tesoreria comunale) indicando la causale "lotta alle zanzare"

- con home banking con bonifico su seguente iban IT76D0200836790000103659823 indicando la causale "lotta alle zanzare"

 

Allegati
Titolo Estensione Dimensione Download link
monitoraggio n. 10 del 17/07/2019 pdf 877.57 KB Scarica
monitoraggio pdf 859.51 KB Scarica
monitoraggio pdf 1.48 MB Scarica
ordinanza del sindaco pdf 171.73 KB Scarica

Aree Tematiche: 

Ambiente ed energia